Bonus famiglia - chiarimenti per madre divorziata con due figli a carico

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Sono una madre divorziata con due figli a carico: in riferimento al calcolo del reddito del nucleo familiare  per il bonus famiglia, vorrei sapere se al mio reddito da lavoro devo sommare anche gli assegni di mantenimento per me e i miei due figli.

Al suo reddito da lavoro va sommato solo il suo assegno di mantenimento. Quello per i figli non deve essere considerato.

19 febbraio 2009 · Antonio Scognamiglio

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • cinzia 11 dicembre 2010 at 17:23

    Buonasera, sono madre di un bimbo di un anno appena compiuto e lo scorso settembre ho dovuto dimettermi dal lavoro. Chiedo se è previsto dalla legge un qualche contributo o sostegno economico e/o agevolazione avendo, tra l'altro, il bimbo a mio esclusivo carico e in situazione di disoccupazione.
    Grazie infinite

    • cocco bill 11 dicembre 2010 at 19:58

      Mi spiace Cinzia, ma non siamo in grado di risponderle con precisione.

    1 2 3