Sono un piccolo imprenditore ed opero nel settore impiantistico elettrico ...

Sono un piccolo imprenditore ed opero nel settore impiantistico elettrico, per motivi dovuti alla crisi che attanaglia il mio settore, ho dovuto rateizzare delle vecchie tasse, dopo aver pagato la prima rata, non ho potuto pagare ne la seconda che la terza, allorchè mi sono sentito dire che non avendo pagato queste due rate sto rischiando il penale.
Questo e un tarlo che mi sta affliggendo, perche se fosse vero sarebbe la fine della mia attività.
Chiedo gentilmente una risposta, in attesa colgo l'occassione per porgere
Cordiali saluti
Giancarlo.

Ciao Giancarlo, il penale scatta sopra i € 51.645,00. Se,invece non rientri in questa fattispecie, innanzitutto decadi dal beneficio della rateazione e quindi l'importo iscritto a ruolo ritorna riscuotibile in unica soluzione. Non può essere + rateizzato.

Commento di consulente fiscale | Giovedì, 25 Settembre 2008

Grazie per la risposta… quindi cosa accade ora? Io pago la sanzione, ma per il casino che ho fatto con i redditi non dichiarati, posso incorrere nel penale? Oppure prima o poi mi arriverà una cartella con more e richiesta delle tasse non dichiarate/pagate?
Per quanto riguarda la P.IVa, a gennaio vorrei riaprila usufruendo del regime senza iva da emettere in fattura e col forfettario irpef del 20%. Mi sembra buona, ma ho paura che poi mi vadano subito a chiedere i danni del non dichiarato con la precedente partita iva da me aperta (e poi chiusa).
Grazie ancora

Il penale scatta sopra importi elevati di evasione, tipo € 77.000 di imposta. Ti arriverà, molto probabilmente,  un avviso di irrogazioni di sanzioni;devi aspettare quello x pagare. La nuova p.iva la puoi aprire tranquillamente, la vecchia p.iva segue un'altra strada.

Commento di consulente fiscale | Lunedì, 29 Settembre 2008

25 agosto 2008 · Paolo Rastelli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sono un piccolo imprenditore ed opero nel settore impiantistico elettrico ....

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.