Sono lavoratore dipendente nel settore informatico, con mansioni di analista/programmatore

Sono lavoratore dipendente nel settore informatico, con mansioni di analista/programmatore.
Ho l'opportunità di poter lavorare come consulente applicativo su alcuni software di proprietà di terzi. La società presso cui lavoro è d'accordo, ed ha sottoscritto un documento, su mia richiesta, nel quale afferma che tali attività non costituiscono concorrenza con i servizi offerti dalla società.
Vorrei sapere se questo è sufficiente per poter aprire una posizione IVA (compatibilmente con la mia posizione di dipendente).

Caro Francesco, se l'azienda ha dato il suo assenso è più che sufficiente. Li hai messi al corrente…

Commento di consulente fiscale | Mercoledì, 10 Settembre 2008

10 settembre 2008 · Antonio Scognamiglio

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su sono lavoratore dipendente nel settore informatico, con mansioni di analista/programmatore. Clicca qui.

Stai leggendo Sono lavoratore dipendente nel settore informatico, con mansioni di analista/programmatore Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 10 settembre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria dichiarazione dei redditi tasse tributi contributi - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info