Spostare denaro all'estero o verso paradisi fiscali non è una buona soluzione per nascondere i propri soldi dal fisco

Oramai, con la fine del segreto bancario, spostare denaro all'estero o verso paradisi fiscali non è una buona soluzione per nascondere i propri soldi dal fisco.

Spostare i propri soldi all'estero è la soluzione alternativa più architettata.

Anche in questo caso, però, a seguito dei recenti accordi internazionali, l'Agenzia delle Entrate può accedere alle banche dati degli altri Paesi, non necessariamente quelli della Comunità Europea.

Il numero dei paradisi fiscali è, oramai, però, ridotto all'osso.

È però anche vero che nascondere i soldi in un conto estero costituisce comunque un ulteriore ostacolo che, sebbene valicabile, richiede uno “spreco di energie” in più che non è detto venga compiuto.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca