Soci illimitatamente responsabili - obbligati in solido per i debiti tributari [Commento 3]

  • beppe666 21 novembre 2013 at 09:52

    Le liquidazioni delle dipendenti di circa 20000 euro utenze gas luce telefono 2000 , aquisto dell'attività 50000 euro affitto del locale(500,00 euro mensili) attività aperta da circa 6mesi.
    Un cosiglio visto che le dipendenti mi tempestano di telefonate mi vengono a cercare sotto casa che vogliono i loro soldi giustamente ma noi non ‘è che non vogliamo pagare e che dobbiamo pensare a sopravvivere,la società è intestata a mia moglie è nulla tenente a parte una macchina di 10 anni io sono un lavoratore precario una macchina intestata di 15 anni abbiamo la comunione dei beni come possiamo difenderci dalle molestie di dipendenti (2 per essere precisi ) e dai futuri recuperi crediti privati e dello stato ripeto noi ci teniamo a pagare i nostri debiti considerato che i dipendenti hanno famiglie è per noi un dovere pagare le tasse ma sto già raschiando il fondo del barile
    Aiutooooo!!!!!!!

    • Giorgio Valli 21 novembre 2013 at 10:02

      Abbiamo sempre scritto che i creditori possono reclamare il dovuto solo attraverso le normali procedure giudiziali. Non possono certo molestare i propri debitori. Questo vale anche per lei, sua moglie, le ex dipendenti.

      Quindi non le resta che denunciare chi la molesta, se se la sente. Altro non c'è da fare.

1 2 3 4

Torna all'articolo