Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi [Commento 5]

  • Riccardo Caruso 12 giugno 2008 at 15:14

    Posso solo direche io facendo recupero crediti mi vengono cedute pratiche proprio da chi è associato all'UNIREC! domani, vado dal notaio e posso aprire anch’io una associazione delle imprese del recupero crediti! Quante balle che leggo… poi manca da dire che se beccate le società di recupero crediti non A o B ma Z magari della provincia d Napoli, ance se non avete nulla di intestato e non è dell'Unirec vi conviene pagare e lasiare la mancia.

    Salve a tutti, vorrei raccontarvi la mia esperienza fatta col recupero crediti, anni fa ho acceso una finanziaria per l'acquisto di un'automobile, il lavoro andava alla grande e potevo tranquillamente pagare la rata mensile, ma si sa non sempre fila tutto liscio... nel giro di tre mesi la mia situazione finanziaria si è capovolta avevo già un figlio sono arrivati due gemelli e neanche a farlo apposta la ditta dove lavoravo ha chiuso di punto in bianco.
    Sono iniziati ad arrivare i primi solleciti per il pagamento delle rate, li è iniziato il mio calvario, non ritiravo più le raccomandate quasi quasi sperando che alla fine si sarebbero scordati di me....
    Devo essere sincero mi sentivo alla stregua di un bandito datosi alla macchia, ma si sa…purtroppo è la legge della sopravvivenza… l'ultima richiesta era stata di ben 20.000 euro ed io col mio nuovo misero stipendio non potevo far fronte a una cifra del genere.
    Un giorno ho ricevuto una telefonata da un recupero crediti che aveva acquistato la mia pratica, la sig.ra era molto gentile e anche molto paziente, un pò avvilito ho spiegato qual era la mia situazione economica, ho prodotto tutta la documentazione che lo attestava (dichiarazione dei redditi, stato di famiglia, contratto d'affitto ecc…).
    Un giorno la sig.ra mi ha telefonato facendomi una proposta: 3.000 euro in un'unica soluzione e il mio debito sarebbe stato estinto per sempre.
    Sono riuscito a racimolare i soldi tramite parenti ed amici, mi è stata data la liberatoria, oggi ho più paura quando bussano alla mia porta ne quando arrivano le raccomandate.
    un consiglio, non perdete la speranza di poter saldare un debito! a volte accadono i miracoli!!!!
    Riccardo

1 3 4 5 6 7 100

Torna all'articolo