Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi [Commento 30]

  • karalis 25 agosto 2008 at 12:05

    Chiedo probabilmente una cosa obsoleta:
    la riscossione tributi arriva da un ente privato che ha anticipato allo stato il denaro che la mia azienda non ha versato.
    Ma è lecito che qualcuno si prenda la briga di pagare i debiti altrui, calcolando interessi passivi oltre misura, versando allo stato somme occulte?
    Commento di om.ar | Lunedì, 25 Agosto 2008

    Ti riferisci probabilmente ad Equitalia o ad una delle sue consociate territoriali.

    Non si tratta di una società privata, ma di una società a totale partecipazione pubblica, il cui scopo è quello di effettuare la riscossione delle imposte evase o comunque non pagate dai contribuenti.

    Sono di Trieste e come tanti sposto P.I., sede legale e tutti quelli che conosco in Slovenia:
    -un'imprenditore lì vive in un paradiso fiscale (20% tassazione completa)- (inteso che non ci sono altri 200++ tributi che arrotondano la pressione fiscale ad oltre il 70%)
    -qualsiasi persona italiana può aprire p.i. o azienda in Slovenia, senza dovere affrontare particolari pratiche legali
    -in due settimane e cento euro, l'azienda-società esiste, la burocrazia è dinamica
    Commento di om.ar | Lunedì, 25 Agosto 2008

    Anche qui in Italia, con il regime fiscale detto FORFETTONE, si paga un'imposta totale del 20% sui guadagni.

    Anche qui in Italia sta partendo la riforma per l'avvio di attività in tempi minimi. Il progetto si chiama "L'impresa in un giorno"

    Prima di partire per la Slovenia ti invito a dare uno sguardo a queste sezioni:

    Forfettone

    Avvio Attività

    Con particolare riguardo al seguente articolo:

    Avviare una attività - la comunicazione unica - contributo video FISCONEWS

    In ogni caso, ti auguro Buona Fortuna

1 28 29 30 31 32 100

Torna all'articolo