Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi [Commento 28]

  • karalis 25 agosto 2008 at 11:01

    @ sat
    teoricamente si,però bisogna tener presente che si corre il rischio, in caso di accertamento da parte dell'anagrafe di residenza, di essere cancellati per irreperibilità.
    L'iscrizione AIRE è obbligatoria per i cittadini che intendono trasferire la propria residenza da un comune italiano all'estero, per un periodo superiore ad un anno.

1 26 27 28 29 30 100

Torna all'articolo