Siete indebitati e le società di recupero crediti vi perseguitano? Ecco come comportarsi [Commento 17]

  • karalis 22 agosto 2008 at 12:33

    @ fabrizio

    Rispetto, ovviamente, il tuo punto di vista.

    L'unica critica che mi sento di fare è che, forse, hai una visione troppo semplicistica e schematica delle motivazioni per le quali si arriva a non onorare un debito.

    Un debitore inadempiente non può, io credo, essere associato, per definizione, ad un disonesto o ad un furbetto.

    L'etica la lascerei poi da parte: siamo in un paese dove la classe politica tutta, e quella al governo in primis, non può essere considerata, obiettivamente, un esempio di eticità.

1 15 16 17 18 19 100

Torna all'articolo