Sat 25 agosto 2008 at 10:22 scusa karalis, ma questo cosa vuol dire?

  • karalis 25 agosto 2008 at 11:01

    sat 25 agosto 2008 at 10:22
    Scusa Karalis, ma questo cosa vuol dire?

    Se Giancarlo non fa richiesta all'Ufficio Consolare per l'iscrizione all'AIRE, quando una società di recupero crediti tenta un rintraccio anagrafico presso il comune dell'ultima residenza anagrafica, non sanno dove è emigrato? E dunque risulta irreperibile?

    Ho interpretato male?

    Cioè la non iscrizione all'AIRE equivale a far perdere le proprie tracce?
    Ma l'iscrizione all'AIRE è obbligatoria?

    Lo chiedo perchè la cosa interessa anche me.

    Teoricamente si, però bisogna tener presente che si corre il rischio, in caso di accertamento da parte dell'anagrafe di residenza, di essere cancellati per irreperibilità.
    L'iscrizione AIRE è obbligatoria per i cittadini che intendono trasferire la propria residenza da un comune italiano all'estero, per un periodo superiore ad un anno.

1 10 11 12 13 14 42

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info