Servizi bancari

Quali servizi bancari potrebbero servirmi?

Generalmente i più richiesti sono il libretto di risparmio, il conto corrente (necessario per avere un libretto degli assegni, il bancomat, la carta di credito), il bonifico bancario, i prestiti ed i mutui.

Cos'è il libretto di risparmio?

Il libretto di deposito a risparmio è uno strumento semplice e a basso costo particolarmente indicato per chi non effettua grandi movimenti di denaro. Può essere "nominativo" (intestato ad una persona fisica o giuridica) o emesso "al portatore" (chi esibisce il libretto allo sportello ha diritto a depositare o prelevare).

Gli interessi maturati vengono calcolati e accreditati una volta l'anno.

Cosa si fa per aprire un libretto di risparmio?

Ci si rivolge agli uffici della banca in cui si vuole aprire il libretto, portando con sé:

  • il codice fiscale,
  • il permesso di soggiorno.

Alcune banche potrebbero richiedere anche:

Cos'è un conto corrente?

È un conto sul quale puoi depositare i tuoi soldi, che ti dà degli interessi concordati con la banca. Per ritirare soldi dal tuo conto puoi compilare un modulo presso lo sportello della tua banca, intestare un assegno a "Me medesimo" o usare il Bancomat.

Gli assegni propri e quelli che ricevi possono essere incassati presso la tua banca.

Alcune banche fanno pagare il libretto degli assegni e/o gli assegni emessi.

Cosa si fa per aprire un conto corrente?

Ci si rivolge agli uffici della banca in cui si vuole aprire il conto, portando con sé:

  • il codice fiscale;
  • il permesso di soggiorno;

Alcune banche potrebbero richiederti anche:

  • il certificato di residenza (ma non é più un obbligo di legge);
  • la garanzia di un altro cliente immigrato o italiano noto alla banca;
  • la dichiarazione dei redditi;
  • un versamento iniziale;
  • in qualche caso, prima di aprire il conto corrente, la banca chiede al datore di lavoro la conferma che l'aspirante cliente è suo dipendente o collaboratore.

Cos'è il Bancomat?

La Carta Bancomat è una carta magnetica che puoi richiedere alla tua banca se hai un conto corrente. La Carta Bancomat è la carta nazionale di credito e può essere utilizzata in tutti i distributori automatici del paese (anche in alcuni distributori europei) per il prelievo di contanti (ATM). Inoltre, molti supermercati e negozi l'accettano per i pagamenti degli acquisti (POS).

Cos'è la Carta di Credito?

Anche la Carta di Credito è una carta magnetica che puoi richiedere se hai un conto corrente. Oltre ad offrirti i vantaggi del Bancomat, la Carta di Credito ti permette di effettuare pagamenti all'estero (e anche di fare acquisti su Internet); è accettata in molti negozi, alberghi, ristoranti, benzinai, uffici postali, ecc. Per rilasciarti la Carta di Credito alcune banche richiedono delle garanzie come per esempio: l'anzianità del rapporto di lavoro e il versamento automatico dello stipendio sul conto corrente, o qualsiasi versamento automatico di una fonte di reddito sul conto (ad esempio la pensione).

Cos'è il bonifico bancario?

È un sistema di trasferimento di denaro dal proprio conto bancario verso un altro conto bancario che può essere usato per effettuare pagamenti. I costi della transazione variano da banca a banca.

Posso inviare del denaro al mio paese d'origine?

Si, questo è uno dei servizi che puoi chiedere alla tua banca. Il costo di questo tipo di servizio varia da banca a banca e comprende una quota fissa e, per alcune banche, una commissione pari ad una percentuale del denaro che invii (fra lo 0,5% e il 2%).

Quali sono i documenti richiesti dalla banca per l'invio di denaro?

I documenti richiesti variano da banca a banca, ma in generale sono i seguenti:

  • permesso di soggiorno,
  • codice fiscale,
  • un modulo sul quale devi indicare i tuoi dati, l'importo che vuoi trasferire, il nome e il paese dei destinatari.

8 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.