CANCELLAZIONE DELL'ISCRIZIONE DALLA CENTRALE RISCHI CAI

Per quanto riguarda l'iscrizione degli assegni irregolari, decorsi i sei mesi di “revoca di sistema” ovvero di divieto di emettere assegni, l'iscrizione decade automaticamente e viene cancellata.

In tutti i casi in cui il soggetto iscritto intenda chiedere la cancellazione dei dati riferiti a lui o la loro modifica prima di tale termine, dovrà rivolgersi all'ente segnalante o ad un giudice (a seconda del caso).

Questi organi poi provvederanno a comunicare la disposizione alla Banca d'Italia.

Ciò potrà essere fatto, ovviamente, nei casi in cui vi siano i presupposti giusti, ovvero qualora l'iscrizione fosse illecita od errata, con lettera raccomandata a/r che in taluni casi può essere redatta come messa in mora.

Ovviamente i soggetti iscritti possono esercitare anche tutti i diritti previsti dalla legge sulla privacy (legge 196/03), ovvero accedere ai dati ed opporsi al loro trattamento nei casi previsti dalla stessa. Sul sito del garante possono essere scaricati moduli utili e possono essere inoltrate segnalazioni per via telematica.

Per porre una domanda sulla CAI (Centrale d'Allarme Interbancaria), sulla CRIF (Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria), sui Sistemi di Informazioni Creditizie (SIC) in generale, sui debiti e su tutti gli argomenti correlati clicca qui.

Tratto da ADUC - Articolo originale

12 giugno 2013 · Simonetta Folliero

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca