Se il valore dei beni pignorati non è sufficiente a coprire il debito

Sbagliato. Il ricavato del pignoramento verrà defalcato dall’importo a debito. Aggiungendovi però le spese sostenute dal creditore per la vendita all’asta.

Insomma, se il valore dei beni pignorati  non è sufficiente a coprire il debito, il debitore rischia di rimanere senza mobili e con il debito aumentato.

Da hai domande sui debiti? at indebitati.it

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Se il valore dei beni pignorati non è sufficiente a coprire il debito Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il 15 gennaio 2013 Classificato nelle categorie contratti di prestito microcredito e usura - domande e risposte Archiviato nella sezione FAQ – domande e risposte frequenti » FAQ su debiti e contratti di prestito - conoscerli per evitarli Numero di commenti e domande: 0 Clicca qui per inserire un commento o porre una domanda

Approfondimenti e integrazioni

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere loggato per poter inserire un commento o un quesito.

.