Raddoppio della multa

Si parla di raddoppio della multa impropriamente. Si dovrebbe dire: entro 60 giorni è possibile pagare la sanzione minima (ridotta) prevista per quell'infrazione. Trascorso tale periodo si applica invece "la metà della sanzione massima". Siccome la minima è spesso (non sempre) circa 1/4 di quella massima, questo meccanismo fa sì che la multa, generalmente,"raddoppi".

27 settembre 2011 · Giuseppe Pennuto

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su raddoppio della multa. Clicca qui.

Stai leggendo Raddoppio della multa Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 27 settembre 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 16 marzo 2017 Classificato nella categoria sentenze della Corte Costituzionale Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info