Le scadenze per la tari da onorare nel 2015

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

La TARI, come noto, è la tassa sui rifiuti che dal 2014 sostituisce la TARES: vediamo quali sono i soggetti obbligati e le scadenze per i pagamenti dell'anno 2015.

Paga la Tari il detentore dell'immobile (proprietario, affittuario, usufruttuario, etc.).

Le scadenze le decide il Comune, prevedendo almeno due rate a cadenza semestrale con possibilità di pagare tutto entro il 16/6.

L'acconto dovrebbe in genere esser scaduto tra fine Maggio e Giugno, calcolato probabilmente in base a quanto pagato nel 2014. Alcuni Comuni, con lo stesso criterio, potrebbero aver previsto anche un secondo acconto.

Il saldo dovrebbe scadere in questo mese, calcolato a conguaglio con le tariffe deliberate per il 2015.

Per il Comune di Firenze il saldo scadrà il 31/12/2015 (acconti scaduti il 31/5 e il 30/9, delibera approvata il 23/3/2015).

Per quanto concerne le modalità di pagamento, nella maggioranza dei casi il Comune invia bollettini postali precompilati a casa, ma potrebbero anche essere utilizzabili altri mezzi di pagamento (modello F24, pagamenti telematici, etc.).

Fonte di informazioni è l'ufficio tributi del Comune o il sito dello stesso.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca