A norma di legge una dichiarazione integrativa può essere presentata entro il quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione originaria, se non ci sono verificati accessi o ispezioni

  • pippo1 21 agosto 2013 at 10:13

    A norma di legge una dichiarazione integrativa può essere presentata entro il quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione originaria, se non ci sono verificati accessi o ispezioni. Nel mio caso è arrivato un avviso di esibizione documenti fiscali per controllare il credito effetivo. Tale atto può essere bloccante per una eventuale dichiarazione ointegrativa, ferma restando l'applicazione delle sanzioni?
    grazie infinite

    • Ludmilla Karadzic 21 agosto 2013 at 10:54

      La dichiarazione rettificativa (non integrativa) può essere presentata entro il quarto anno successivo a quello previsto per la presentazione originaria, a condizione che l'ufficio non abbia ancora effettuato verifiche o controlli. La richiesta di esibizione di documentazione fiscale che le è stata notificata, presuppone che l'ufficio abbia già iniziato l'esame della sua dichiarazione dei redditi Unico 2011.

1 2

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum