Salve, se possibile vorrei avere una delucidazione, ho preso un mutuo a tasso misto nel 2006

salve, se possibile vorrei avere una delucidazione.
ho preso un mutuo a tasso misto nel 2006, alla scadenza dei due anni ho confermato per il tasso fisso.
Adesso mi domando la mia rata di € 950,00 mensili subirà un aumento? indicativamente di quanto?
grazie anticipatamente

Commento di mavi | Martedì, 9 Settembre 2008

Buongiorno mavi.

Per sapere di quanto la tua rata potrà subire un aumento dovrei conoscere un po' più a fondo il tuo contratto di mutuo. Comunque subirà una variazione rispetto a quella dei primi due anni.
Sicuramente il tuo mutuo è indicizzato, per il periodo di tasso fisso, all'IRS 2 anni.

Sapendo che valore aveva al momento della stipula e confrontandolo con il valore dell'IRS 2 anni di questo periodo (lo trovi sul sole 24 ore, di solito nell'inserto “finanzia e mercati”), puoi avere un'idea della direzione e dell'entità del cambiamento.

Se scegli il nuovo “tasso fisso per due anni” la rata rimarrà poi costante per quei due anni e poi ti verrà riproposta la scelta.

Commento di PromotoreMutui | Giovedì, 18 Settembre 2008

.

Per porre una domanda sul contratto di mutuo in generale, sulle tipologie di mutuo, sulle normative vigenti in tema di mutuo ipotecario, nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo, clicca qui.

18 settembre 2008 · Piero Ciottoli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su salve, se possibile vorrei avere una delucidazione, ho preso un mutuo a tasso misto nel 2006.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.