Salve, nel 2003 il mio compagno ha preso una multa che è stata subito contestata e che da un importo di circa € 450 è stata ridotta a € 150 questa non è mai stata pagata

Salve, nel 2003 il mio compagno ha preso una multa che è stata subito contestata e che da un importo di circa € 450 è stata ridotta a € 150 questa non è mai stata pagata il giorno 08/08/08 ci è stata inviata un altra multa dell'importo di € 450 anche se era già stato accettato il ricorso, al momento per via di una serie di traslochi non ci troviamo più la multa originaria e non sappiamo come fare ma abbiamo ritrovato la multa inviataci di € 150 ora vi chiedo cosa posso fare per pagarla ma solo 150 €.
Cordiali saluti
Federica

Commento di Federica | Giovedì, 28 Agosto 2008

Non è chiaro in base a quale tipo di contestazione la multa sia stata ridotta da 450 a 150 euro. A chi sia stata inoltrata la contestazione e chi abbia disposto la riduzione della sanzione.

Evidentemente il fatto che non sia stata accettata la proposta di pagamento in misura ridotta, ha comportato il ripristino della vecchia sanzione.

Dubito tuttavia che l'invio della multa da 150 euro possa configurarsi come la stipula di una novazione, il che potrebbe attribuire il diritto a corrispondere ancora l'importo di 150 euro.

Insomma, bisognerebbe avere una descrizione più dettagliata degli eventi e della relativa documentazione.

Commento di karalis | Giovedì, 28 Agosto 2008

8 ottobre 2008 · Giuseppe Pennuto

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su salve, nel 2003 il mio compagno ha preso una multa che è stata subito contestata e che da un importo di circa € 450 è stata ridotta a € 150 questa non è mai stata pagata.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.