Liquidazione srl - come ottenere saldo stralcio?

A causa della crisi dopo una vita di lavoro ho posto in liquidazione una piccola Srl e ufficialmente rottamato magazzino e svenduto cespiti restando senza una sede (ero in affitto), senza una lira e sotto capitale sociale.

La Srl ha debiti per circa Eur 15.000 solo verso affitti, Pagine Gialle e pubblicitari. Col fisco ci sono circa Eur 6.000 per IVA residua.

Per fidi ecc. ho però firmato garanzie personali a 3 banche, a copertura di debiti reali residui per circa Eur 40.000.

Mia moglie ha il terrore della visita dell'ufficiale giudiziario. Preciso che è  invalida al 100%, siamo in separazione di beni,  e che andiamo avanti solo con la sua pensione di Eur 1500.

Io ho 62 anni, forse sarò in pensione fra 4-5 anni ma ora sono disoccupato.

Non abbiamo nulla di proprietà e viviamo in un appartamento datoci in comodato da mia cognata (solo i mobili sono nostri e non di lusso).

Val la pena di chiedere un ulteriore prestito in famiglia e tentare una transazione al minimo con le banche? Dopotutto un pignoramento non avrebbe risultati concreti.

E' proponibile nella mia situazione un saldo stralcio del 10-15%?

Come mi consigliate di comportarmi con fornitori, banche e fisco?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su liquidazione srl - come ottenere saldo stralcio?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.