Ryanair: si cambia » Dispositivi elettronici accesi e posti prenotabili anche on line

Ryanair: la svolta. Dal 1 febbraio 2013 tutti i voli operano con i posti assegnati. Inoltre, via libera ai dispositivi elettronici accesi in volo.

Prima è stato il turno degli Stati Uniti. In seguito, a dicembre 2013, la decisione dell'Agenzia europea per la sicurezza aerea ha modificato gli orientamenti sull'uso di dispositivi elettronici in volo.

Nonostante ciò, sono ancora poche le compagnie aeree che consentono di tenere accesi tablet e smartphone in aereo dalla fase del decollo all'atterraggio.

Lo farà Ryanair.

Ma quella dei dispositivi è solo l'ultima delle novità per la compagnia irlandese.

Il 27 febbraio 2014 sarà inaugurato, infatti, il Roma-Bruxelles mentre, a livello nazionale, sono già partite le tratte Fiumicino-Catania/Lamezia/Palermo.

Un cambio di rotta notevole per la compagnia a basso costo che ha da sempre puntato al business degli scali secondari per risparmiare, ottenere incentivi e offrire tariffe più basse.

Qualcosa però sta cambiando.

Come dimostra la recente scelta di rinunciare alla tratta Milano-Roma a causa della concorrenza con l'alta velocità.

La decisione di sospendere i collegamenti Orio al Serio-Ciampino non è stata ancora ufficializzata dalla compagnia, ma è un dato di fatto che Ryanair ha attivato nuovi slot a Fiumicino e che le prenotazioni da Orio per Ciampino siano ancora bloccate.

Ma non finisce qui. Tutti i clienti Ryanair possono ora godere di posti assegnati su tutti i voli.

Dall'entrata in vigore delle nuove regole, infatti, i passeggeri possono scegliere i posti assegnati che preferiscono, sia durante il processo di prenotazione sia quando effettuano il check-in online con tre opzioni di posto disponibili. Come avviene per compagnie anche non low cost.

Inoltre, negli ultimi tempi Ryanair aveva introdotto la possibilità per i passeggeri di includere un secondo bagaglio a mano gratuito di piccole dimensioni ed aveva migliorato il servizio web, con l'introduzione del profilo My Ryanair.

Per concludere, è atteso il completamento del trasloco del quartier generale della compagnia, che dall'aeroporto di Dublino si sta trasferendo nella zona industriale della capitale irlandese.

Chi ha già visto la nuova sede parla di uffici in pieno stile Michael O’Leary, direttore generale di Ryanair, con scivoli colorati, murales, calcio balilla e poster di benvenuto.

7 febbraio 2014 · Patrizio Oliva

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ryanair: si cambia » dispositivi elettronici accesi e posti prenotabili anche on line.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.