Ruolo ed estratto di ruolo - differenze

Il ruolo è un elenco di debitori e delle somme dai debitori dovute e viene notificato insieme alla cartella esattoriale

Il ruolo (o iscrizione a ruolo) ha una sua precisa definizione legislativa: si tratta dell'elenco dei debitori e delle somme da essi dovute formato dall'ufficio ai fini della riscossione a mezzo del concessionario. L'ufficio competente forma ruoli distinti per ciascuno degli ambiti territoriali in cui i concessionari operano. In [ ... leggi tutto » ]

L'estratto di ruolo è un documento sintetico rilasciato dall'esattore contenente gli estremi della cartella esattoriale

Il documento denominato estratto di ruolo, così come indicato dallo stesso concessionario che lo rilascia, non è invece specificamente previsto da nessuna disposizione di legge vigente. L'estratto di ruolo viene consegnato soltanto su richiesta del debitore e costituisce semplicemente un elaborato informatico formato dall'esattore, sostanzialmente contenente gli elementi della [ ... leggi tutto » ]

Iscrizione a ruolo ed estratto di ruolo - differenze

Da quanto esposto emerge con sufficiente chiarezza la differenza sostanziale tra ruolo (o iscrizione a ruolo) ed estratto di ruolo (termini talvolta impropriamente utilizzati come sinonimi): il ruolo è un atto impositivo espressamente previsto e regolato dalla legge, anche quanto alla sua impugnabilità ed ai termini perentori di impugnazione [ ... leggi tutto » ]