IRPEF - Ritenuta alla fonte

Istituto della ritenuta IRPEF alla fonte

L'istituto della ritenuta alla fonte trova la propria disciplina nell'ambito delle disposizioni in materia di accertamento delle imposte sul reddito ed, in particolare, con riferimento ai redditi derivanti dall'esercizio di arti e professioni, nell'articolo 25 del DPR 29 settembre 1973, numero 600 (di seguito, per brevità, DPR numero 600 [ ... leggi tutto » ]

LA RITENUTA ALLA FONTE A TITOLO DI ACCONTO E A TITOLO DI IMPOSTA (CENNI)

La ritenuta alla fonte che il sostituto d'imposta deve eff ettuare può operare "a titolo di acconto" o "a titolo d'imposta". Nel primo caso, come può agevolmente desumersi dalla stessa definizione, la ritenuta costituisce semplicemente un acconto dell'imposta sul reddito dovuta dal percettore, il quale, pertanto, dovrà adempiere agli [ ... leggi tutto » ]

LA NATURA DEI COMPENSI PROFESSIONALI DA ASSOGGETTARE A RITENUTA ALLA FONTE

L'articolo 25 del DPR numero 600 del 1973, stabilisce che devono essere assoggettati a ritenuta alla fonte a titolo di acconto "i compensi, comunque denominati, anche sotto forma di partecipazione agli utili, per prestazioni di lavoro autonomo, ancorché non esercitate abitualmente". In sostanza, i compensi di qualsiasi natura che [ ... leggi tutto » ]

RITENUTA ALLA FONTE - ASPETTI FISCALI PROBLEMATICI RIGUARDANTI L’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI AVVOCATO

l’obbligo della ritenuta alla fonte sugli onorari pagati dalla parte soccombente a seguito di una sentenza di condanna alle spese processuali L'obbligo di effettuare la ritenuta d'acconto si applica anche nei confronti dei soggetti che, in qualità di sostituti d'imposta, erogano compensi in favore del difensore (in qualità di [ ... leggi tutto » ]

RITENUTA ALLA FONTE - GLI ADEMPIMENTI FORMALI E SOSTANZIALI GRAVANTI SUL SOSTITUTO D’IMPOSTA

Come premesso, il sostituto d'imposta deve versare all'erario la ritenuta operata sul compenso corrisposto al professionista. Il versamento deve essere effettuato entro il giorno 16 del mese successivo a quello del pagamento del compenso, utilizzando il modello di delega unica di pagamento F24, presso gli sportelli di qualsiasi concessionario [ ... leggi tutto » ]