Simone di Saintjust

Un carissimo collaboratore di indebitati.it, l'avv. Diego Conte, che ci legge costantemente pur non potendo partecipare attivamente a questa rubrica di domande e risposte - a causa dei numerosi impegni professionali che non gli concedono il tempo necessario - ci scrive:

Ciao Simone, devo protestare contro la risposta data da una Tua collaboratrice in un topic del forum.

Faccio riferimento a quando Simo Folliero sconsiglia di pagare in assenza di avviso.

Non entro nel merito della risposta (che nel complesso ritengo ben formulata - e sai quanto sono severo nei giudizi), però, sia come professionisti che come cittadini, non dovremmo sollecitare l'evasione.

Altrimenti, rischiamo di far passare il messaggio che è tutto lecito finchè non ci pizzicano, il che mi pare francamente inaccettabile.

Personalmente sono profondamente contrario all'attuale sistema fiscale e ancor più all'attuale sistema di spesa. Però, se non accompagniamo la protesta a delle motivazioni serie ed esplicitate rischiamo di fare la figura dei consulenti degli evasori fiscali e non mi pare una cosa carina.

Concordo in tutto e per tutto con i concetti espressi da Diego Conte e pertanto invito la dott.ssa Simonetta Folliero a riformulare quanto prima il senso della sua risposta, rendendola più coerente alla linea editoriale sempre seguita da indebitati.it, in difesa del cittadino contribuente vessato, ma dichiaratamente contro ogni forma di evasione o elusione fiscale, in qualsiasi modo essa si concretizzi.

Intanto voglio qui pubblicamente ringraziare l'avv. Diego Conte, che è riuscito a sottrarre comunque ai suoi gravosi impegni di lavoro quei due minuti necessari per scrivere ed inviarmi l'e-mail. Grazie Diego, sono onorato dalla tua attenzione.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.