Ornella De Bellis

Fino a quando non sarà stata accordata dal giudice la revisione richiesta da suo padre, quest'ultimo è tenuto a corrispondere quanto dovuto a sua madre, ovvero quanto previsto nell'accordo omologato.

Un accordo omologato non costituisce titolo esecutivo, ma la base per ottenere un decreto ingiuntivo nei confronti di suo padre. Occorrerà, però, attendere che sia notificata a suo padre almeno una comunicazione di messa in mora.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.