Rosaria Proietti

Lei deve stare tranquilla: essere considerati morosi non è un disonore, di questi tempi e con questa situazione economica.

In Italia, ormai, siamo quasi tutti debitori. Se non si può pagare, non si paga. Semplice.

Quando otterrà un posto di lavoro decente, Equitalia le pignorerà lo stipendio netto e così avrà modo di rimborsare il suo debito.

In particolare il suo stipendio subirà un prelievo mensile nella misura di:

  •  1/10 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore sia minore di 2.500 euro
  •  1/7 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore sia compreso fra 2.500 e 5.000 euro
  •  1/5 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore vada oltre i 5.000 euro.

Inutile stare a pensare agli interessi che lievitano ed impossibile stabilirne adesso l'entità. Non mandi niente ad Equitalia, sarebbero solo soldi sprecati.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.