Simone di Saintjust

Con utenze di gas e luce attivate, nessuno potrà dubitare che la sua residenza anagrafica coincida con il domicilio abituale.

E l'ufficiale giudiziario non potrà procedere a pignorare i beni ubicati presso la casa in cui vive sua madre.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.