Chiara Nicolai

Di siti che lei cerca ne trova migliaia googlando sul web e per quel che riguarda gli amici l'acquisto pre asta è sempre la soluzione migliore.

Ma mi sfugge come riesca ad aiutarli in questo modo.

Disponendo di liquidità tale da poter acquisire l'immobile pre asta può concedere un prestito garantito da ipoteca secondaria all'amico o, addirittura, surrogare l'ipoteca primaria, consentendogli così di liberare l'immobile dal vincolo ipotecario iscritto dal creditore terzo.

Per quello che le serve, le basta fornire all'agenzia, a cui si rivolgerà per le visure catastali, il nominativo dei suoi amici proprietari di immobili che intende aiutare.

Avrà un panorama dettagliato sui loro debiti garantiti da ipoteca, e potrà scegliere il/i fortunato/i.

Complimenti per la sua generosità!

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.