Giorgio Valli

I 150 giorni per la notifica del verbale (parliamo infatti di infrazione commessa in data antecedente al 27/10/2010) decorrono dalla data successiva a quella dell'infrazione, se non festiva.

Nel suo caso la decorrenza dei termini inizia da martedì 20 luglio 2010.

Numerosi sono i casi in cui è ammessa una dilazione dei tempi di notifica. Fra questi i più importanti:

  1. notifica del verbale relativo alla decurtazione dei punti patente, laddove l'infrazione lo prevede, successivamente alla comunicazione dei dati del conducente effettuata dal proprietario del veicolo;
  2. ritardi nella registrazione al PRA. In pratica il primo giorno successivo, non festivo, a quello dell'infrazione il veicolo risulta ancora intestato al vecchio proprietario che, in autotutela, comunica le generalità del nuovo;
  3. trascrizione errata di targa o generalità del proprietario nei registri del PRA.

Per concludere, i 150 giorni per la notifica nel suo caso ri-decorrono dal 2 dicembre 2011.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.