Simone di Saintjust

L'unica a rischiare qualcosa è l'amica presso la quale lei risulta essere residente,le converrà comunicare all' AIRE la sua nuova residenza all'estero, se non vuole creare problemi alla sua amica.

Il conto corrente verrà prima o poi pignorato. Qundi è necessario non farvi transitare denaro.

Per quel che riguarda le tasse il suggerimento è di fare comunque la dichiarazione dei redditi. Sarà un contribuente che non paga, ma non un evasore fiscale.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.