Annapaola Ferri

Se la finanziaria ha ceduto il credito (pro soluto) allora non ha alcun interesse e non potrebbe, a norma, segnalare un debitore insolvente di un credito di cui non ha titolarità.

Se, invece, il credito è stato affidato in gestione (pro solvendo) come spesso accade, allora la finanziaria può legittimamente segnalare il debitore che persiste nel non adempiere all'obbligo di rimborso.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.