Giorgio Valli

Per ora rispondiamo solo alla prima domanda: sì, deve recarsi presso gli uffici della polizia municipale per acquisire gli atti (relate di notifica).

Le suggerisco di non confermare nulla e di non dare nulla per scontato. Per esperienza si tratta di conferme che poi non vengono quasi mai suffragate dai fatti (le relate di notifica per compiuta giacenza vengono fuori puntualmente).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.