Giorgio Valli

I 60 giorni per il ricorso si computano dalla data di ricevimento della cartella esattoriale, non da quella di consegna alle poste per la notifica.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.