Carla Benvenuto

Invii una raccomandata AR (non una e-mail) in cui chiede di conoscere a chi e dove restituire il modem. Conservi la ricevuta.

Paghi la fattura per la quale ha fruito del servizio di connessione Fastweb. Conservi l'attestato di pagamento.

Poi, dimentichi Fastweb e la società di recupero crediti.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.