Simone di Saintjust

Non c'è alcuna responsabilità per i debiti assunti da familiari e parenti, a meno che il debitore non sia il coniuge in comunione dei beni oppure il debito sia stato da noi garantito.

In linea teorica, se suo fratello ha acquisito la residenza, lei rischia un pignoramento mobiliare presso la casa del debitore (arredi, elettrodomestici, Tv, hifi ecc.) in base al principio di "presunzione legale di proprietà.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.