Ludmilla Karadzic

A pena di decadenza, la cartella esattoriale per omesso o insufficiente pagamento del bollo auto va notificata al contribuente entro il 31 dicembre del terzo anno successivo a quello di scadenza.

Un eventuale ricorso, da presentare innanzi alla Commissione Tributaria Provinciale territorialmente competente, deve essere notificato all'ente impositore (la Regione) entro 60 giorni dalla data della notifica della cartella esattoriale; esclusivamente tramite Ufficiale Giudiziario, o spedizione a mezzo plico raccomandato con avviso di ricevimento.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.