Simone di Saintjust

Si tratta in pratica di una rinuncia all'eredità mascherata. Lei ha diritto alla legittima se non è minore, incapace o interdetto. Sarebbe un atto impugnabile e revocabile dal creditore.

Equitalia può venirlo a sapere, essendo il testamento comunque un atto pubblico.

Grazie per aver replicato. Mi sono accorto che c'era un problema ... risolto, però.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.