Simone di Saintjust

Non mi risulta ci siano sanatorie in corso per liti già definite.

Regolare la sua posizione con il creditore le eviterà ulteriori perdite di tempo (e relativi costi) nel momento in cui le somme saranno iscritte a ruolo (quasi sempre senza tener conto della sentenza) e passate all'agente per la riscossione (con altri aggravi).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.