Giorgio Valli

In caso di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi, la finestra temporale entro la quale deve essere notificato l'accertamento è di 6 anni.

Quindi, per i redditi percepiti nel 2005 da denunciare nella dichiarazione 2006, la decadenza dei termini per l'accertamento si sarebbe verificata al 31 dicembre 2011.

Pertanto la notifica è stata effettuata ampiamente nei termini. Non è dunque proponibile alcun ricorso, in quanto, nel merito, la legge è chiarissima ed inequivocabile.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.