Chiara Nicolai

Meglio recarsi personalmente agli uffici dell'Unità Organizzativa contravvenzioni del Comune in cui è stata elevata la multa. Con l'originale della ricevuta alla mano, chiedere ed ottenere lo sgravio della cartella esattoriale.

Se le è più comodo, può ottenere lo sgravio presso gli uffici Equitalia. Saranno loro a trasmettere, successivamente al Comune, copia della ricevuta relativa all'avvenuto pagamento.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.