Giorgio Valli

L'iscrizione nell'elenco CRIF dei cattivi pagatori comporta l'impossibilità di accedere ad ulteriori canali di credito.

Se il creditore decidesse di adire vie giudiziali, lei rischierebbe il pignoramento del quinto dell'indennità di disoccupazione.

Tutto dipende dalle cifre di debito in gioco.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.