Giorgio Valli

Possono far parte del nucleo familiare ai fini Isee solo le persone residenti in Italia.

Quindi una persona coniugata, anche di nazionalità italiana, se non residente in Italia, non può essere inclusa nel nucleo familiare formato dal marito e dal figlio.

Naturalmente, può essere presentata la DSU/ISEE per il nucleo familiare composto dal marito e dal figlio (sempre se al figlio verrà attribuita la residenza in Italia).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.