Paolo Rastelli

E' nelle cose che nel periodo necessario alla cancellazione dell'ipoteca giudiziale iscritta dall'esattore e il nuovo rogito, potrebbe verificarsi l'iscrizione nei registri immobiliari di un'altra ipoteca.

Ma, su questo aspetto, l'unico a poter dare indicazioni utili è suo fratello.

Per quanto la riguarda, una volta concordato con Equitalia il piano rateale e, stante la regolarità dei pagamenti, non possono essere disposte nei confronti del debitore azioni esecutive e cautelari (fermo amministrativo, ipoteca, pignoramenti).

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.