Chiara Nicolai

Per ottenere il provvedimento del Giudice favorevole al dipendente è necessario depositare un ricorso per decreto ingiuntivo, con allegato il cedolino paga non saldato.

Il ricorso deve essere sempre sottoscritto da un avvocato. Ma lei può ricorrere al gratuito patrocinio, ad un patto di quota lite o al compenso forfetario.

La materia e le strategie di approccio al recupero coattivo dei crediti di lavoro sono troppo diversificate per poterle esaurire in un post.

Ed allora, si può iniziare dalla lettura di questa guida:

come recuperare i crediti di lavoro

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.