Marzia Ciunfrini

In genere si ricorre ad un CTU e a due consulenti di parte, uno per il creditore, l'altro per l'acquirente. Se si raggiunge un accordo fra le parti sul prezzo dell'immobile - comprensivo delle spese del procedimento (incluse le parcelle ai consulenti tecnici) - non si arriva all'asta.

I tempi non sono quantificabili poiché dipendono da troppe variabili.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.