Giorgio Valli

Niente, perchè il funzionario le dice corbellerie.

Solo dopo la morte di sua madre, gli eredi che non rinunciassero all'eredità sarebbero obbligati.

Sua madre rischia solo il pignoramento della pensione nella misura massima di un quinto. La quota residua di 480 euro è pressoché coincidente con il minimo vitale e quindi il pignoramento è fattibile a termini di legge.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.