federica.giglio81

Avevo immaginato che erano balle ma purtroppo quando sei in difetto è difficile non sai come reagire.All'inizio cercavo di mediare ma ora la situazione è diventata insostenibile.Lei può aiutarmi consigliandomi un modo per tutelare la casa?Esiste un'alternativa alla vendita? Se volessi ad esempio intestarla a mio marito e trasferire il mutuo a lui quale sarebbe il modo migliore? Oltretutto sono solo cinque anni che paghiamo e fin ora abbiamo pagato solo interessi,solo da pochi mesi il capitale finalmente sta scendendo.La somma da dare è ancora cospicua sono 210.000 e la casa ne vale 250.000 però ad oggi abbiamo pagato con un tasso variabile circa 80.000 sarebbe un peccato aver buttato tanti soldi.Inoltre questo non è un buon momento per vendere abbiamo anche tentato ma il mercato è completamente fermo.Vorrei un consiglio da una persona non coinvolta e soprattutto competente,qual'è la soluzione migliore?

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.