federica.giglio81

Ho letto la sua risposta e anch'io credo che stiano dando i numeri.Ho chiesto già spiegazioni al direttore che brevemente mi ha risposto che la sede centrale ha dato disposizione di non farmi fare nessun movimento di cassa fin che non avrò regolarizzato i c/c che sono scoperti.Addirittura visto che la rata mutuo di questo mese mi hanno impedita di pagarla mi hanno mandato dopo due giorni una raccomandata di messa in mora.Le chiarisco che in passato ho avuto sette rate arretrate che poi ho regolato in un unico pagamento.Per fortuna un cassiere della banca con cui ho più confidenza in questi giorni vista l'assenza del direttore mi ha fatto pagare la rata corrente.Tutto ciò è assurdo.La mia impressione è che la banca per paura che io non rientri più con gli scoperti mi sta mettendo i bastoni tra le ruote pensando che l'unica cosa che potrebbero avere in mano è la casa.E' normale una cosa del genere? Secondo lei dovrei parlare con un avvocato? Per favore mi dia un consiglio.La ringrazio.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.