Simone di Saintjust

Sì Fabio è possibile. Nell'articolo è spiegato bene come quello che lei descrive possa accadere. La notifica di un atto non può essere affidata ad un postino, che spesso è sottoposto a turni di lavoro pressoché massacranti, cadendo talvolta nella tentazione di effettuare delle notifiche brevi, molto brevi ...

Il problema se lo stanno ponendo molti giuristi, ma al momento nessuna soluzione è stata individuata per tutelare, com'è giusto, i diritti del destinatario.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.