Simone di Saintjust

Possono realmente bloccarmi il conto corrente (che ho all'Intesa San Paolo della mia città)? Non è che abbia molto (circa 500 euro) ma devo chiaramente tutelarmi verso questo.

Si, ma solo dopo aver ottenuto un titolo esecutivo (decreto ingiuntivo divenuto esecutivo). Prima di allora dovrà ricevere la DBT (lettera di decadenza del beneficio del termine), che in genere viene inviata dopo 7-8 rate scadute.

Ho letto di una pratica che si chiama "Saldo e Stralcio" che parla di una estinzione minima accordata fra le parti anche a rate: proveranno sicuramente ad attuarla o posso provare a fare io una proposta?

Una proposta di questo tipo non arriverà dal creditore, forse solo dopo che il credito sia definitivamente in sofferenza (e magari ceduto) il creditore potrebbe farsi avanti per primo con una proposta del genere... quindi non prima di un paio di anni, con tutte le conseguenze che potrebbero avvenire nel frattempo.

Più probabile che una proposta simile sia accettata se proveniente da Lei, ma anche in questo caso transazioni di considerevole importo difficilmente vengono concesse prima della DBT.

Per quanto riguarda consum.it, posso in qualche modo impugnare il fatto di avermi erogato un finanziamento senza che io dimostrassi alcuna fonte di reddito?

No.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.