Simone di Saintjust

No, non può fare ricorso perché l'avviso di multa sul cruscotto non è un obbligo: se lei era assente in agosto e non ha ritirato il verbale, la notifica si intende correttamente effettuata per compiuta giacenza.

A meno che, questo è da verificare, non manchi alla polizia municipale la ricevuta di raccomandata informativa che doveva avvisarla della giacenza del plico presso l'ufficio postale.

In questo caso, la questione sarebbe diversa e del ricorso se ne potrebbe riparlare.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.